• Bruno Corali

    "La mia fede nella non violenza e' una forza estremamente attiva. Non lascia posto alla vilta' e neppure alla debolezza. Vi e' speranza che il violento diventi un giorno nonviolento, ma per il vile non ve n'e' alcuna. Percio' ho detto piu' volte che se non sappiamo difendere noi stessi, le nostre donne e i nostri luoghi di culto con la forza della sofferenza, vale a dire con la nonviolenza, dobbiamo almeno, se siamo uomini, essere capaci di difendere tutto questo combattendo." - Mahatma Gandhi
  • Il Krav Maga

    Il km e' un "sistema offensivo" per difendere se' stessi: e' un combattimento corpo a corpo che ha come unico scopo quello di neutralizzare il pericolo ed allontanarsi possibilmente illeso nel minor tempo possibile.
    Il km si basa sull'istinto: prepara la mente ed il corpo a reagire ad una situazione di stress quale una aggressione e rende consapevoli delle proprie capacita': forza, tattica tecnica ed aggressivita'.
    Il km e' uno "stile di vita": un atteggiamento sicuro e deciso non ci rende prede facili, spingerci fino ai nostri limiti permette di individuarli e superarli in ogni ambito.

    Il Krav maga su Wikipedia